Artisti Contemporanei Toscani

Arte Contemporanea in Toscana

arte contemporanea toscana

Andrea Martinelli e Alessandro Pucci durante un briefing prima delle riprese. Foto Giada Carannante

Sono un fotografo e un filmmaker nato in Toscana. Principalmente è nella mia regione che sviluppo i miei progetti e le mie collaborazioni. Due anni fa ho iniziato un avventura che si chiama ReportArt, un progetto di video realizzati in collaborazione con artisti toscani. L’ Arte Contemporanea Toscana ha sempre trovato terra fertile nella mia Prato, città in cui sono nato, grazie anche al Centro per ‘ Arte contemporanea Luigi Pecci. Il museo, oggi in fase di ristrutturazione, vanta al suo attivo mostre di artisti internazionali e italiani. Nel mio progetto ReportArt si parla di Arte Contemporanea Toscana tramite il mezzo video. Ogni artista che ha partecipato al progetto ha realizzato, insieme a me, un video basato su un’ idea dell’ artista e messa su storyboard da me. Faccio il fotografo e il filmmaker in Toscana da molti anni ed anche se lavoro in tutta Italia non posso altro che sentirmi fiero nel collaborare con artisti del luogo. Sono 9 gli atisti che hanno aderito al mio progetto nel 2014 e 9 sono i video che sono stati prodotti da me sotto il nome ReportArt ma grazie anche al supporto tecnico di Studio22, l’ azienda di ADV che gestisco insieme a mio padre. Pittori, scultori, performer, musicisti, dj, una sorta di kermesse d’ artisti che spaziano dal design d’ autore alla house contemporanea. Il progetto ha chiuso quindi il suo primo ciclo a settembre 2014 ma stiamo gia ultimando la nuova produzione per il 2015. Il video in lavorazione è un film corto biografico realizzato con l’ artista Andrea Martinelli. Non la solita intervista ne il solito noioso autoritratto biografico bensì un vero film d’ autore realizzato insieme ad Andrea come una vera e propria opera biografica. Il film dal titolo “Mistral”, verra presentato come prima nazionale al Centro per l’ Arte Contemporanea Luigi Pecci sabato 28 Novembre alle ore 16,30. Nell’ attesa della nuova produzione è bene fare memoria di ciò che io e ReportArt abbiamo creato insieme fin quì quindi rivediamo un po la storia del progetto, degli artisti e soprattutto rivediamoci i video. Il primo video, uscito e pubblicato in rete e su diverse testate giornalistiche che seguono l arte contemporanea toscana a febbraio 2014, si intitola “Mercimonio” di Franco Legni. Franco è uno scrittore pratese nato a Prato dove vive e lavora svolgendo la professione di Avvocato. Dopo “Due di Briscola” (curiosando editore 2009), “Io Nichi Moretti” è il suo secondo romanzo. Attualmente vive nell’incertezza sul continuare a scrivere o darsi alla macchia. Il suo video, realizzato con Alessandro Pucci fotografo e filmmaker di Prato in Toscana,  è il primo della serie e pubblicato  sul canale vimeo  Reportart. Arte Contemporanea in Toscana
Related Posts
it Italian
X