#questoracconto con Cesare Bocci

Cesare Bocci Anffas

Questoracconto è il nuovo progetto di comunicazione di Anffas Macerata Onlus pensato per comunicare la realtà dell’Associazione, ampliarne la percezione e la visibilità, la considerazione, il coinvolgimento e il sostegno sul territorio. Il progetto vuole raccontare simbolicamente la storia di Anffas Macerata Onlus, soprattutto, contribuire a garantirne la continuità, un modo per mantenere e trasferire la memoria dell’Associazione che racconta la propria evoluzione attraverso la storia dell’attività, delle persone e del valore della propria esperienza. All’ interno del progetto #questoracconto il mio video realizzato con Cesare Bocci per Anffas Macerata e scritto a 4 mani con Fabio Fondi di Grafo . Il video nasce dall idea di raccontare quella che è una giornata tipo per gli utenti e gli operatori di Anffas. Per farlo mi sono immerso nella quotidianita di questa realta e lasciandomi trasportare dalle emozioni ho scoperto dolore, impegno, tenacia, determinazione ma anche tanti sorrisi, tanta speranza e tanta condivisione. E stato senz altro questo l ingrediente che ha reso il mio video con Cesare Bocci Anffas Macerata #questoracconto reale, vero, puro. Il mio video e un sunto dell esperienza vissuta per piu giorni insieme a ragazzi down, autistici, disabili ed alle loro famiglie scoprendo quanto Anffas riesce a dare a tutti loro. Era difficilee emozionare senza creare un effetto di compassione ma forse ci sono riuscito. Il merito va senz altro alla colonna sonora scelta ed alle immagini girater in stile reportage improvvisando i set uscendo dai canoni dello storyboard e dello spot classici. Il 23 marzo si e tenuta la conferenza stampa di presentazione alla biblioteca di Macerata insieme al sindaco Romano Carancini , Cesare Bocci Anffas Macerata Marco Scarponi e molti altri oltre ovviamente agli organi di stampa e noi protagonisti insiemi ai ragazzi dell associazione con relaitve famiglie. Qui alcuni pezzi tratti dalla rassegna stampa e a seguire il video con Cesare Bocci.

 

Related Posts

Lascia un commento

Your email address will not be published.